Rivestimenti in legno per esterni: Cladding, Ceiling e Decking

condividi questo articolo su:

Il cladding, il ceiling e il decking sono tre elementi chiave nell’architettura degli edifici moderni, che non solo offrono funzionalità essenziali, ma possono anche aggiungere stile e valore estetico ad un progetto.

Il cladding: rivestimenti in legno da esterni per pareti

Il cladding è una tecnica di rivestimento esterno che utilizza materiali come il legno, il metallo, la pietra o il cemento per proteggere le pareti esterne dell’edificio dagli agenti atmosferici e isolare termicamente la struttura. Questo tipo di rivestimento non solo conferisce un aspetto accattivante all’edificio, ma può anche aumentare la durata della sua struttura.

Il ceiling: rivestimenti in legno da esterni per soffitti

Il ceiling, invece, si riferisce alla copertura interna di un edificio, come soffitti, travi e solai. Anche qui il design e i materiali utilizzati sono fondamentali per creare l’atmosfera e lo stile desiderati.

Il decking: rivestimenti in legno da esterni per pavimenti

Il decking, infine, si riferisce alla pavimentazione esterna, come le terrazze, piscine e i giardini pensili, che sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni. Anche qui, la scelta dei materiali giusti è fondamentale per garantire la durata e la resistenza alla condizione meteorologica esterna.

Grande attenzione alla qualità e durabilità dei materiali

Questi elementi possono essere usati insieme per creare un’esperienza coerente e continua all’interno e all’esterno dell’edificio. La scelta di materiali di qualità per il cladding, il decking e il ceiling non solo offre uno stile accattivante, ma può anche aumentare il valore dell’immobile.

Un’attenzione particolare va prestata alla durabilità dei materiali scelti e alla loro capacità di resistere alle intemperie. Ad esempio, il legno è un materiale popolare per il decking, ma richiede una manutenzione costante per preservare la sua bellezza e la sua funzionalità.

Legno e Metallo: una coppia vincente

Una soluzione sempre più popolare è l’utilizzo di materiali compositi per il decking, che combinano la bellezza del legno con la durabilità del metallo. Questi materiali sono altamente resistenti alle intemperie e ai danni causati dagli agenti esterni, richiedono una manutenzione minima e possono durare per molti anni.

Per quanto riguarda il ceiling, ci sono molte opzioni disponibili, a seconda dello stile dell’edificio e delle esigenze funzionali. Ad esempio, soffitti in legno massiccio possono aggiungere calore e un aspetto rustico, mentre soffitti in metallo possono creare un ambiente moderno e minimalista.

Pannelli in gesso

Un’altra opzione sempre più popolare sono i soffitti a pannelli in gesso, che offrono un aspetto pulito e uniforme, e sono facili da installare e mantenere. Inoltre, i soffitti in gesso possono anche essere personalizzati con disegni unici e dettagli architettonici.

 

Una nuova frontiera verso un’architettura moderna dal gusto raffinato

In sintesi, il cladding, il decking e il ceiling sono elementi essenziali per l’architettura moderna, che offrono funzionalità essenziali e contribuiscono allo stile e alla bellezza di un edificio.

 


Cladding, Ceiling e Decking: i rivestimenti in legno per esterni… massima eleganza e modernità.

Superfici Forlin, in collaborazione con Ravaioli Legnami S.r.l., è un’azienda impegnata nell’installazione di rivestimenti in legno “cladding, ceiling e decking”, dalla progettazione alla posa in opera, pone forte attenzione al rispetto della natura e la tutela dell’ambiente. Il design accattivante dei rivestimento in legno per esterni è solo uno dei risultati di questo impegno, che è alla base di ogni progetto e di ogni idea che viene sviluppata dall’azienda.

Il cladding e il ceiling sono realizzati utilizzando materiali di qualità, come il legno e il WPC, e grazie a sistemi di posa innovativi, che assicurano la massima stabilità e durata nel tempo. La scelta di questi materiali non solo offre un aspetto estetico accattivante, ma anche un impatto ecologico ridotto e una maggiore resistenza alle intemperie.

Il decking, invece, è un settore in cui Superfici Forlin si è specializzata negli ultimi anni. Anche in questo caso, la scelta dei materiali giusti è fondamentale per garantire la massima durata e resistenza.

materiale WPC

Il WPC (Wood Polymer Composite) è un materiale innovativo e di alta qualità utilizzato per la realizzazione di soluzioni verticali o sottotetto come cladding, ceiling e decking, rispettivamente pareti, soffiti e pavimenti.

Grazie alla sua combinazione di prestazioni tecniche e bellezza naturale del legno, potrebbe essere una scelta ideale per chi cerca una soluzione che unisca praticità e design. Inoltre, essendo un materiale composito, il WPC non richiede manutenzione, riducendo i costi a lungo termine e la necessità di interventi periodici. La facilità e la rapidità di posa lo rendono inoltre un’opzione molto conveniente per chi vuole completare un progetto di ristrutturazione o costruzione in modo efficiente e rapido. In definitiva, il WPC potrebbe rappresentare un’ottima scelta per chi cerca soluzioni di design e materiali di alta qualità, combinando le performance tecniche con la bellezza del legno.

Boiserie per interni

Le boiserie di Superfici Forlin sembrano essere un elemento di design sofisticato ed elegante per gli interni. Con l’obiettivo di creare un’atmosfera di raffinatezza e di raccontare una storia, queste boiserie potrebbero essere una scelta perfetta per chi cerca di personalizzare gli spazi interni con stile e creatività. Grazie alla loro flessibilità di design, potrebbero essere facilmente adattabili a qualsiasi tipo di arredamento e stile di interni. Inoltre, essendo realizzate con materiali di alta qualità, potrebbero rappresentare un investimento a lungo termine per la casa o l’ufficio. In definitiva, le boiserie di Superfici Forlin potrebbero rappresentare un elemento di design funzionale ed esteticamente piacevole per chi cerca di creare ambienti interni eleganti e raffinati.

Il nostro sistema di posa brevettato

Il sistema di posa utilizzato da Superfici Forlin è una soluzione innovativa, brevettata e conveniente per l’installazione di pavimenti o rivestimenti in legno.
L’utilizzo di barre sottostruttura in alluminio con clip in plastica pre-installate semplifica notevolmente il processo di posa, consentendo un’installazione rapida e precisa.

Inoltre, la capacità di rimuovere il pavimento o il rivestimento con facilità lo rende un’ottima opzione per spazi temporanei o per l’installazione di pavimenti che richiedono manutenzione periodica.

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo su :

Autore: NICOLA FORLIN
titolare di SUPERFICI FORLIN
Pavimento in legno, rivestimenti di pregio per interni ed esterni,
Gres porcellanato, Laminati e Arredobagno a Onè di Fonte (Treviso).
Articolo precedente
Pavimenti in legno. Posa in opera chiavi in mano a Castelfranco
TAG :

leggi anche…

Chatta con noi